Home > Notizie e eventi > Maroni Jr vince il 5° Terra d’Otranto Challenge Race

Maroni Jr vince il 5° Terra d’Otranto Challenge Race

18.09.2018

podio 5 Terra otranto challenge race 18

Per la prima volta in Puglia, sul circuito La Conca di Muro Leccese, al volante della sua Osella PA 21 Suzuki, il 23 enne di Lecco Giancarlo Maroni Jr ha dominato domenica scorsa il 5° Terra d’Otranto Challenge Race, valido come seconda prova del Campionato Italiano Formula Challenge ACISport

Il pilota lombardo ha battuto il campione uscente e campione italiano 2017, il salernitano Pietro Giordano, giunto secondo su Radical SR4. Il terzo gradino del podio lo ha conquistato il leccese Massimiliano Pezzuto, anche lui su Radical SR4, come il fasanese Domenico D’Amico che ha concluso al quarto posto assoluto.

Maroni jr vincitore 5 terra otranto challenge race 18

Prima tra le donne Sara Carra (16esima assoluta su Peugeot 106), figlia di Pierpaolo, pilota e presidente della Scuderia Casarano Rally Team. Quinto assoluto l’ex campione italiano piacentino Christian Bussandri (al volante della sua Peugeot 208 alimentata a metano).

Il giovanissimo Nicolò Pezzuto, figlio di Massimiliano, è giunto nono su Mit Jet Audi. La kermesse salentina è stata organizzata dalla Asd Motorsport Scorrano con il patrocinio di A.C. Lecce e con il supporto di Autosat.

Da segnalare il grande successo di pubblico, che ha apprezzato la gara in pista ed ha riscontrato interesse per i numerosi eventi collaterali.

"C’è grande soddisfazione in seno all’organizzazione per il successo di questa quinta edizione, che da tre anni è prova del campionato italiano - ha commentato il responsabile organizzativo Santino Siciliano, presidente della Motorsport Scorrano -. Siamo orgogliosi della grande sfida ammirata in pista con i campioni di Formula Challenge del Nord e del Sud con i piloti pugliesi. E siamo fieri delle migliaia di spettatori presenti. Ringrazio i proprietari del circuito internazionale La Conca per la grande ospitalità riservataci e tutti coloro che hanno supportato e collaborato per la riuscita dell’evento".